MAURO FERRARI NOMINATO PRESIDENTE DEL CONSIGLIO EUROPEO DELLA RICERCA

MAURO FERRARI NOMINATO PRESIDENTE DEL CONSIGLIO EUROPEO DELLA RICERCA

La Commissione Ue ha nominato Mauro Ferrari presidente del Consiglio Europeo della Ricerca (Erc). Il prof. Ferrari è stato ospite del convegno d’apertura della prima edizione di Innovabiomed ed è già stato invitato a partecipare anche nel 2020.

“Ferrari è noto per la sua carriera accademica interdisciplinare”, ha detto il commissario europeo della Ricerca, Carlos Moedas. “Grazie alla sua comprensione del valore scoiale della scienza – ha aggiunto – la sua forte leadership, ed eccellenti doti di comunicazione, Ferrari è la giusta persona per portare la scienza Ue a nuove vette”.

Mauro Ferrari è impegnato principalmente nella ricerca sulle nanotecnologie e nel campo della bioingegneria applicate alla medicina e lavora soprattutto negli Stati Uniti, dove è presidente e amministratore delegato del Houston Methodist Research Institute, nonché vice presidente esecutivo del Methodist Hospital System.

 

L’articolo MAURO FERRARI NOMINATO PRESIDENTE DEL CONSIGLIO EUROPEO DELLA RICERCA proviene da Innovabiomed.

Tags: