La Repubblica: “A Mirandola dove nascono i gioielli del biomedicale”

La Repubblica: “A Mirandola dove nascono i gioielli del biomedicale”

“E’ sopravvissuto miracolosamente a un terremoto che ha distrutto quasi tutti i capannoni. È rinato dalle sue macerie a tempo record e più forte di prima. E oggi il distretto biomedicale di Mirandola – cento aziende, 5mila addetti e un miliardo di ricavi in provincia di Modena – è una delle trincee più importanti nella lotta italiana contro il coronavirus“.

L’articolo di Repubblica del 30 marzo 2020 dedicato sulla risposta del Distretto Biomedicale Mirandolese all’emergenza sanitaria legata al Covid-19.

 

 

Condividi questo articolo: