FUGA DA REUMA PARK, IL NUOVO FILM DI ALDO, GIOVANNI E GIACOMO

FUGA DA REUMA PARK, IL NUOVO FILM DI ALDO, GIOVANNI E GIACOMO

Una commedia scanzonata ambientata in una casa di ricovero costruita in un vecchio luna park. E’ “Fuga da Reuma Park”, il nel nuovo film di Aldo, Giovanni e Giacomo, proiettato ieri sera in anteprima a Modena al Cinema Astra in una serata esclusiva organizzata da San Felice 1893 Banca Popolare in collaborazione con Gruppo RPM Media.

“Dei primi tempi e dei nostri esordi è rimasta tutta l’amicizia che ci lega anche nella vita e la voglia di continuare a ridere e a far ridere” è stata la prima dichiarazione dei tre durante la conferenza stampa condotta dal giornalista Ruggero Po. “La nostra comicità e i nostri personaggi sono spesso stati definiti stralunati, paradossali. Se la nostra comicità abita nel surreale, questo film celebra il nostro mondo come nessun altro prima d’ora”. Con queste parole, e con scambi interminabili di battute che confermano la sintonia di un trio giunto quest’anno alle sue nozze d’argento (artisticamente parlando), Aldo, Giovanni e Giacomo hanno presentato il film alla stampa e agli ospiti dell’istituto di credito modenese.

All’interno del film a rincarare la dose di risate ci sono anche gli amici Ficarra e Picone e tanti vecchi e amatissimi personaggi dei tempi di “Mai dire Gol” che riprendono vita tra camei, brevi apparizioni e flash back: Nico, Rolando, Tafazzi, Johnny Glamour e tanti altri.

Con questa sesta produzione cinematografica, si rinnova la collaborazione tra la Banca, la casa di produzione modenese AGIDI Due S.r.l. e MEDUSA FILM, distributrice sia di questa pellicola che di altre in passato come: “Ci vuole un gran fisico” (2013) con Angela Finocchiaro, Raul Cremona e Giovanni Storti; “Il Ricco, il Povero e il Maggiordomo” (2014) sempre con Aldo, Giovanni e Giacomo; “Vacanze ai Caraibi” (2015), di Neri Parenti con Christian De Sica, Luca Argentero e Angela Finocchiaro. Sempre quest’anno la Banca aveva partecipato anche alla produzione del film “La coppia dei campioni” (2016) con Massimo Boldi e Max Tortora” e nel 2012 contribuì alla realizzazione dell’esilarante “Benvenuti al Nord” con Claudio Bisio e Alessandro Siani.

“La partecipazione a questo film –  ha precisato il Direttore Generale della Banca, Leonello Guidetti –  rientra in una felice e lungimirante strategia di investimento da parte di  SANFELICE 1893, iniziata già nel 2012, che ricorrendo alla formula della tax credit esterna, consente di beneficiare del credito d’imposta del 40% sulla somma investita nelle produzioni cinematografiche italiane, e anche grazie a questo tipo di interventi l’istituto è in grado di portare avanti il proprio obiettivo culturale a vantaggio di tutta la comunità locale, promuovendo eventi che contribuiscono a dare visibilità al nostro territorio”.

(Foto Campanini/Baracchi)

Condividi questo articolo: